• A1
  • A2
  • A3
  • A4
  • A5
  • A6
  • A7
  • A8
  • A9
  • B1
  • B3
  • B4
  • B5
  • B6
  • B7
  • B8
  • B9
  • C1
  • C2
  • C3
  • C4
  • C5
  • C6
  • C7
  • C8
  • C9
  • D1
  • D2
  • D3
  • D4
  • D5
  • D7
  • D8
  • D9
  • E1
  • E2
  • E3
  • E4
  • E5
  • E6
  • E7
  • E8
  • E9
  • F1
  • F2

Diario di un trekking sul Sentiero del Brigante

brigante

In cammino tra l'Aspromonte e le Serre

L’autore è un giovane calabrese con l’amore per la montagna, appassionato camminatore e guida ufficiale del Parco Nazionale d’Aspromonte. Il libro racconta un’esperienza unica, un vero e proprio “cammino intergenerazionale alla ricerca di cose materiali e immateriali” lungo il Sentiero del Brigante, l’itinerario che, risalendo per più di centoventi chilometri l’estremo lembo dell’appennino meridionale, svela i segreti ed i misteri di una montagna tanto discussa quanto sconosciuta. L’obiettivo primario di questo diario di viaggio è promuovere una terra che merita di essere conosciuta nella sua primitiva e selvaggia genuinità, al di là di ogni stereotipo che purtroppo, ancora oggi, la vede nell’immaginario collettivo come terra arida, desolata e abbandonata.

Autore: Nicola Casile

Pubblicazione: 2015 - Pag. 152

Casa editrice: Kaleidon

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.